Come fare un pompino perfetto? Guida 2017


come fare pompino
come fare pompino

Trovare un uomo al quale non piaccia ricevere un po’ di sano sesso orale e a dir poco impossibile: e questo vale indipendentemente da fatto che tu sia brava o inesperta, perché ad un uomo fa sempre piacere scoprirlo.

Ad ogni modo, se non l’hai mai fatto prima, non devi ovviamente preoccuparti: esistono tutta una serie di tecniche che ti aiuteranno a capire come fare la fellatio perfetta, anche se non hai mai avuto l’occasione per provare!

  1. Impara a comunicare

Anche se sembra assurdo, visto l’argomento, questa è la parte più importante dell’intera questione.

Potresti essere la più brava al mondo con il sesso orale, ma nessuno saprà mai cosa è meglio fare, se non il tuo uomo: questo perché è lui a conoscersi completamente, dunque il primo passo è chiedergli cosa gli piace e cosa non gli piace della fellatio.

Questo è anche un buon momento per rompere il ghiaccio e per far sì che lui ti sostenga, se sei inesperta o insicura.

  1. Prendi il comando

Ad un uomo piace la donna autoritaria, soprattutto quando si tratta del sesso orale. Dunque, quando avrai trovato il coraggio per cominciare, non attendere oltre e approccialo con autorità e con sicurezza, gestendo tu le redini del gioco: poi vedrai che la situazione andrà da sé, e ognuno di voi due saprà quando cedere un po’ di spazio all’altro e viceversa. Solo fagli capire che tu sei pronta a comandare!

  1. Impara a stuzzicarlo

La fellatio perfetta è la fellatio graduale, che comincia stuzzicando e prosegue più convinta, alternando questi due momenti a seconda delle sensazioni che ti comunica lui quando gli fai sesso orale. Partire con autorità non significa tutto e subito, ma imparare a stuzzicarlo con fascino, sensualità e ovviamente lingua. E anche prima di scendere, devi comunque affascinarlo, magari cominciando a baciargli il collo e ad accarezzarlo.

  1. Mantieni il contatto visivo

Sorprendentemente, gli uomini amano le donne che mantengono il contatto visivo quando praticano sesso orale, perché questo crea un contatto, una affinità di intenti, un legame che la fellatio non fa altro che rendere più speciale.

Non abbassare mai lo sguardo ma fissalo con intensità e anche con dolcezza, anche perché così gli farai capire che sei tu ad avere il controllo, e che ti interessa solo ed esclusivamente il suo piacere. Ti assicuriamo che la fellatio perfetta non può prescindere da questo consiglio!

  1. Utilizza le mani

Forse non lo sai, ma il pene ha diversi punti sensibili che è impossibile stimolare con la singola fellatio: per questo, utilizzando le mani, avrai la possibilità di suscitare una marea di sensazioni diverse e tutte insieme, assicurando al tuo lui un piacere davvero unico ed inimitabile.

Ad esempio, la base del pene è molto sensibile, così come lo è il glande e persino i testicoli: dunque spazio alla fantasia e al movimento con le mani!

  1. Impara a capire quando arriva l’orgasmo

Alcuni uomini amano annunciarlo in pompa magna, mentre altri arrivano all’orgasmo in modo silenzioso.

Tutto dipende da cosa vuoi fare, quando arriva il momento: presta sempre attenzione alla sua respirazione perché, se diventa affannosa, è molto probabile che stia per venire. E la stessa cosa devi farla con l’udito: impara a tradurre i gemiti e a capire quando il tuo lui sta venendo.

Grazie a queste informazioni, potrai comportarti di conseguenza. Anche la tensione del pene è un ottimo indicatore!


Like it? Share with your friends!

0

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *