Sesso in auto: la guida per il piacere perfetto


donna che vuole fare sesso in auto
donna che vuole fare sesso in auto

Fare sesso in macchina è un grande classico, che sicuramente conoscerai già o che probabilmente vorresti provare, se ti piace fare sesso in pubblico.

Purtroppo, non sempre questa si rivela un’esperienza comoda: magari il cambio vien fuori quando non dovrebbe, oppure la schiena potrebbe lanciare un allarme per il dolore. Sono inconvenienti che capitano, e che fanno parte del gioco.

Ecco perché oggi vedremo la guida definitiva per fare sesso in auto in modo perfetto e piacevole!

  1. Pulisci la tua automobile

La prima cosa che devi fare, prima di portarci la tua donna, è ovviamente pulire la tua auto: perché di certo non la conquisterai con una automobile che sembra un immondezzaio, che puzza di spazzatura e che sembra di fatto la tua seconda camera da letto.

E poi non dimenticarti di dotarla di un bel set di asciugamani puliti e di un pacchetto di preservativi, sempre pronto nel cruscotto per le emergenze. Anche una confezione di salviette umide è molto consigliata.

  1. Trova un posto tranquillo

Sicuramente lo saprai già, ma dirtelo non ci costa nulla: fare sesso in auto è illegale, e la legge non ammette ignoranza.

Quindi, se vorrai fare del sesso piacevole e rilassato in macchina, assicurati prima di aver trovato un posto tranquillo, senza traffico e passanti, e preferibilmente al buio. Com’è ovvio che sia evita i quartieri malfamati ed i parcheggi, mentre i vicoli ciechi potrebbero essere una buona opzione!

  1. Non scordarti il freno a mano

Non c’è niente di più grottesco di un’auto che comincia a camminare da sola con un paio di chiappe in evidenza dal finestrino. Per questo motivo, assicurati sempre di aver tirato il freno a mano o che sia comunque azionato il freno di emergenza, per evitare lacrime amare e incidenti pericolosi.

  1. Utilizza la musica per dare ritmo

La musica è un ottimo sistema per dare ritmo al sesso e per spezzare il silenzio e il timore che qualcuno possa scoprirvi.

Ovviamente va messa a tono contenuto, senza pompare con i bassi, perché altrimenti attirereste l’attenzione e non è escluso che possa venire a bussarvi al finestrino la polizia!

  1. Porta degli abiti di riserva

Non si sa mai cosa può accadere quando si fa sesso, dunque assicurati sempre di avere in auto degli abiti di riserva, compresa la biancheria intima. Una magliettina, un jeans, una felpa: va bene tutto, ancora meglio se potrà indossarli anche lei, in caso di “incidenti”!

  1. Impara dove fare sesso

Esistono sostanzialmente 3 posti dell’auto che puoi usare per fare sesso: il sedile anteriore, il sedile posteriore e il bagagliaio, se abbastanza ampio.

Il sedile anteriore del passeggero è ideale perché può essere reclinato o spinto indietro, mentre il sedile posteriore è eccellente per la posizione del missionario. Infine, per prenderla da dietro, il bagagliaio è un grande must!

  1. Fallo solo di notte

Fare sesso di giorno in auto è un rischio colossale, a meno che tu non stia in un posto davvero isolato. Generalmente, è preferibile farlo a notte inoltrata, dato che è il momento migliore per avere un po’ di pace.

  1. Apri un po’ i finestrini

Lascia sempre un filo aperto nei finestrini, per permettere il ricambio dell’aria e per consentire all’umidità di uscire, evitando di creare una sorta di sauna a quattro ruote!


Like it? Share with your friends!

0

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *