Siti di incontri: Quale scegliere per avere successo?


SITI-DI-INCONTRI-QUALI-SCEGLIERE

Non volendo perderci in chiacchiere come molti fanno su questo argomento vogliamo subito andare al succo del problema: Molti siti di incontri sono degli specchietti per le allodole, dei contenitori vuoti, gestiti da bot automatici che inviano email agli iscritti ( di solito uomini) con messaggi invitanti e richieste di amicizia per convincere il malcapitato ad abbonarsi per poi rendersi conto che ne sito c’e’ poco o nulla di reale e soprattuto poche donne.

Se avete sperimentato il dating online avrete sicuramente avuto esperienza di quello che vi scriviamo e vi sarete sentiti un po persi in questo mondo abbastanza particolare.

Il sito di incontri giusto per le tue esigenze

Ma non vi scoraggiate anche in questo settore dei siti di incontri ci sono esperti che possono darvi una mano con consigli specifici di portali dedicati come lanottedivenere.it che ha effettuato un analisi quasi scientifica di diversi aspetti caratterizzati e di crediamo noi fondamentale importanza (messaggi,incontri realizzati etc).

Ovviamente non diciamo che la presenza femminile in tutti i siti sia nulla ma sicuramente non in tutti ci sono abbastanza iscritti di sesso femminile e nella giusta proporzione per fare si che ci sia una reale possibilità di incontrare qualcuno.

E se volete scegliere il miglior sito di incontri i problemi non finiscono qui.

Bisogna sempre vedere se e quante persone troverete nella vostra fascia di età nella vostra città e con un profilo che vi attragga abbastanza da inziare una chat online.

Non è un segreto che su portali di incontri e chat ci siano spesso donne problematiche o uomini dal’ approccio a dir poco disinvolto (a volte anche per relazioni oltre la coppia) per cui chi cerca un sito di incontri serio per trovare persone altrettanto “normali” si trova in grande difficoltà se non di informa prima su da farsi.

Quanto ti costa un sito di incontri

Terzo problmea che si affronta quando ci si iscrive in un sito di incontri senza sapere quale scegliere prima è la modalità in cui si paga e soprattutto come si smetti di pagare!

Gli abbonamenti (che costano di solito dai 10 ai 30 euro a mese) vengono effettuati normalmente con carta di credito e per disattivarli bisogna ricordarsi di faro entro un certo numero di giorni dalla scadenza pena il rinnovo automatico .

Cosa alquanto sgradita come potete immaginare e soprattutto questo non avviene sempre in modo facile dalla propria area di gestione del profilo.Detto questo vogliamo spezzare una freccia per i siti di incontri quelli veri che hanno una funziona molto sociale ed utile consentendo connessioni con persone nove mescolanze altrimenti impossibili da realizzare.

Spesso fungendo anche come valvola di sfogo psicologica e consentendo la nascita di “nuove amicizie e amori“.

Il successo di questi portali di dating è ormai planetario e con un numero di single sempre in aumento anche in Italia il volume di fatturato che genera e di diversi milioni di euro in constante crescita. Proprio per questo il mercato si è segmentato in tante nicche specializzate in tipi di incontri alquanto originali ( con bbw, milf per vegan e vegetariani, per persone sposate etc).

Speriamo quindi per concludere di avervi dato utili elementi per capire quale siti di incontri scegliere per avere successo e non rischiare nulla se non una delusione d’amore (Questa nessuno ce la può evitare!). Se volete lasciateci le vostre esperienze nei commenti!


Like it? Share with your friends!

0

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *